Odontoiatria Conservativa

Nel campo delle specializzazioni dell'odontoiatria, la “Conservativa” è quella branca che si occupa della cura e della ricostruzione del dente. Ogni qual volta si abbia la perdita di una porzione della corona del dente, la condizione più comune è rappresentata dalla carie, un processo patologico prevalentemente causato da alcuni tipi di batteri. Quando questi microorganismi non vengono adeguatamente rimossi con le manovre di igiene dopo avere mangiato, soprattutto quando si mangiano molti zuccheri, essi intaccano lo smalto dei denti e penetrano nel tessuto più interno, la dentina.

ricostruzione estetica incisivi

Un’altra condizione per cui si fa ricorso alla terapia conservativa è la frattura del dente a seguito di un trauma. La perdita di parte della corona può essere rapidamente ripristinata tramite i moderni materiali da otturazione. Grazie alla moderna Odontoiatria Conservativa Adesiva, il dentista, usando il sistema adesivo e i materiali da otturazione compositi, sfrutta la capacità di tali prodotti di aderire al dente sia in maniera chimica che micro meccanica, limitandosi a rimuovere esclusivamente la carie dal dente, senza dover sacrificare ulteriore tessuto sano. Risparmiare tessuto del dente è un duplice vantaggio in quanto da un lato, si può allungare la vitalità del dente poiché cavità più piccole riducono il rischio di devitalizzazioni, dall’altro è possibile anche poter re-intervenire nel tempo sui restauri con soluzioni minimali prima di dover ricorrere a scelte più invasive e chiaramente più costose.

Le informazioni qui riportate hanno puro carattere illustrativo e non possono in alcun modo sostituire un’approfondita valutazione clinica. Ti ricordiamo che solo la visita medica rappresenta uno strumento diagnostico per un adeguato trattamento.

Se vuoi fissare un appuntamento presso il nostro studio CONTATTACI.